Tesi Laurea Di Italiano A Scuola

Vita activa di tutti noi Il grande segreto del successo di buon umore

La condizione indispensabile di comunicazione è la sensibilità. La sensibilità non deve essere eccessiva, convertirsi in adulazione, portare a qualcosa a lode ingiustificata vista o sentita. Non è necessario nascondersi con impegno che per la prima volta vede qualcosa, ascolta, sa, avendo paura che altrimenti consideri come l'ignorante.

Si deve annotare che la persona piena di tatto e bene manierata si comporta secondo norme di etichetta non solo a cerimonie ufficiali, ma anche a casa. La cortesia originale che la benevolenza di pietra angolare è, è causata dall'atto, il senso di proporzione che spinge che è possibile e questo non può esser fatto sotto questi o quelle circostanze. Una tale persona mai romperà un ordine pubblico, né la parola, né un atto non offenderà l'altro, non offenderà il suo vantaggio.

In società la modestia e le limitazioni della persona, la capacità di controllare gli atti, attentamente e con tatto comunicare con altra gente è considerata come buone maniere. È considerato di essere abitudini di modi cattive forte per parlare, senza tritare parole, la precocità in gesticolazione e comportamento, trascuratezza in vestiti, la ruvidità, mostrata in malevolenza franca alla gente intorno a, trascurare a interessi di altri e richieste di informazioni, imposizione impudente ad altra gente della volontà e i desideri, l'incapacità di costringere l'irritazione, in un insulto voluto di dignità della gente circostante, in lingua priva di tatto, disgustosa, l'uso di soprannomi umilianti di soprannomi.

Rispetto per l'altro - una condizione indispensabile di pieni di tatto perfino tra buoni compagni. Probabilmente, doveva arrivare contro una situazione quando a incontro qualcuno negligentemente lancia in tempo di spettacoli dei compagni "sciocchezze", "le sciocchezze", eccetera. Un tal comportamento diventa frequente la ragione di che quando inizia a parlare, perfino i suoi giudizi assennati incontrano il pubblico un freddo. Parli su una tale gente:

Per metterlo brevemente, mentre tutt'altra Europa ha fatto affluire mezhduusobitsa e ordini feudali conservati in forza piena, l'Italia è stata il paese di nuova cultura. Questo paese anche merita su giustizia di essere la patria di etichetta chiamata.

Purtroppo l'affermazione eccellente di Cervantes è assolutamente ficcata: "È possibile così a buon mercato e non è apprezzato così in modo costoso, come la cortesia". La cortesia vera può essere solo benevola, come esso - una di manifestazioni di benevolenza sincera, disinteressata in relazione a tutt'altra gente chi la persona deve incontrare a lavoro, nella casa dove le vite, in posti pubblici. Con colleghi, con molti conoscenti in cortesia di vita può passare in amicizia, ma benevolenza organica alla gente in generale - la base obbligatoria di cortesia. La cultura originale di comportamento - dove gli atti della persona in tutte le situazioni, i loro contenuti e la manifestazione esterna conseguono dei principi morali di morali e gli corrispondono.

Per tutto le espressioni sono conosciute: "la cortesia lontana", "la cortesia di ghiaccio", "la cortesia sprezzante" in cui gli epiteti aggiunti a questa qualità umana eccellente non solo lo uccidono l'essenza, ma lo trasformano nel contrasto.

I modi appartengono a cultura di comportamento della persona e sono regolati da etichetta. L'etichetta significa il genere e il rispetto per tutta la gente, senza badare alla loro posizione e una posizione sociale. Include il trattamento cortese della donna, l'atteggiamento rispettoso verso persone più anziane, forme dell'indirizzo a persone più anziane, forme dell'indirizzo e un saluto, la regola di condurre la conversazione, il comportamento a una tavola. In generale l'etichetta in una società civilizzata coincide con i requisiti generali di cortesia quale pietra angolare i principi di umanità sono.

D. Carnegie considera come una di regole d'oro il seguendo: "Devono insegnare la gente come se non gli abbia insegnato. E presentare cose sconosciute, come dimenticato". La tranquillità, la diplomazia, in profondità la comprensione dell'argomento dell'interlocutore, bene ha riflesso su contrargomento basato sui fatti esatti - qui la soluzione di questa contraddizione tra requisiti di "buona forma" all'atto di discussioni e durezza in osservanza dell'opinione.

Mai è necessario pagare visite in ore di riposo di dopo-che-pranzo. Nel treno certamente consigliano ai Suoi vicini di avere uno spuntino insieme con Lei. Si rifiuteranno così come deve farlo se Le sarà offerto.